Attività

Le attività di ricerca sono focalizzate in due direzioni:
1. efficientamento tecnologico del processo: sviluppo di soluzioni innovative, rispetto alle attuali, per quattro operazioni (formatura, cottura, lavorazioni finali e controllo qualità) del processo produttivo;
2. efficientamento energetico: analisi, modellazione energetica e verifica del modello sperimentale mediante operazioni di monitoraggio del processo per implementare un sistema di gestione on-going e al fine di valutare soluzioni per un miglioramento continuo delle performance energetiche del processo.
Il progetto è articolato in 5 obiettivi realizzativi (OR):
•    OR0: Coordinamento e gestione del progetto
•    OR1: Comportamento delle polveri durante la compattazione: fenomenologia e approcci di simulazione: raccolta di dati sperimentali, sulle fasi di deposizione e compattazione delle polveri, da inserire in un codice di calcolo già disponibile, per simulare e prevedere il comportamento delle polveri stesse
•    OR2: Comportamento degli impasti durante la cottura: deformazioni, loro modellazione e analisi del fabbisogno energetico: sviluppo di un modello per ottimizzare la cottura e controllare le tensioni residue e analisi del suo fabbisogno energetico
•    OR3: Lavorazioni post cottura: modellazione di impianto ed ottimizzazione delle fasi di taglio, spacco e lucidatura: sviluppo di soluzioni innovative per ottimizzare le lavorazioni di taglio utensile al fine di sviluppare una fase di processo energeticamente sostenibile
•    OR4: Metodi di misura e controllo: sviluppo di metodi di controllo dimensionale e della planarità di lastre ceramiche
•    OR5: Attività di diffusione e disseminazione dei risultati.

 

Area Riservata